December 24, 2016

L'ultima playlist dell'anno

Come insegna Trent Reznor a Natale non bisogna necessariamente indossare il maglione con la renna e cantare Jingle Bells. Perciò eccovi una playlist che non ha niente a che fare con Mario Biondi, Mariah Carey, gli Wham! e Michael Bublé. Ascoltatela a luce spenta, in quest’ordine, ricordandovi di disattivare la modalità shuffle e di impostare il crossfade su 10 secondi (su mobile lo trovate in alto a destra nelle impostazioni). Poi trovatevi una coperta, socchiudete gli occhi. E se vi piace, rendetela vostra. ...continua a leggere

Immagine di anteprima

December 15, 2016

Sono andato al Fabrique a sentire i Crystal Castles.

Sarebbe stato difficile per chiunque rimpiazzare un’emaciata Alice Glass (ha lasciato i Crystal Castles nel 2014) senza sembrare scontati o semplicemente nostalgici dei bei tempi andati. Il colpo d’occhio d’altronde non mente, Edith Frances è la proiezione esatta della Glass. La ricorda in tutto e per tutto. Negli atteggiamenti ribelli emo adolescenziali, nei costumi alla Suicide Squad, nelle pose bellicose così come nelle smorfie allucinate. Ma questo lo si sapeva già. Il resto però, quella sovrastruttura scenica fatta di orpelli e pose che circonda l’esibizione dei Crystal Castles, ...continua a leggere

Immagine di anteprima

December 05, 2016

Sono andato al Tunnel a sentire i Pop X.

Alle due di notte la voce di Davide Panizza inacidita dall’auto-tune annuncia l’inizio del concerto. Sono in prima fila e il Tunnel, a Milano, è sold out. Sul telo bianco in fondo al palco qualcuno proietta delle scritte digitate sulla tastiera di un laptop. Una di queste invita a visitare youtube.cum, altre frasi sono fantasiosamente storpiate, altre ancora invece sono irripetibili. Assisto all’improvvisa comparsa dei caschi con luci a led incorporate e al posizionamento a terra delle rudimentali percussioni in latta, entrambi tratti distintivi dei live targati Pop X. ...continua a leggere

Immagine di anteprima